Fai di Bassanonline.it la tua Homepage Aggiungi Bassanonline.it ai Preferiti Segnala Bassanonline Bassano.Mobi Vai alla Home Page
Accesso Immediato
  FAQ FAQ  Registrati Registrati  Login Login
Lunedì
Totale annunci attivi: 32 | Scarica Bassanonline toolbar
Ricerca personalizzata
Vai su Bassano.TV
Patente a Punti

Con la pubblicazione sulla gazzetta ufficiale n. 186 del 12 agosto 2003 (supplemento ordinario n. 133) della legge di conversione del decreto 151 del 2003 sono definitivamente entrate in vigore le nuove regole del codice. La legge introduce sanzioni più severe per tutti gli automobilisti indisciplinati e prevede un inasprimento dei punti da sottrarre a seconda delle infrazioni commesse: 6 punti per il passaggio con il semaforo rosso e il mancato rispetto dello stop; 8 per le inversioni di marcia su curve o dossi, 10 per la retromarcia in autostrada. Tra le violazioni più penalizzate rimangono comunque, come era già previsto dal d.l. 151 che ha introdotto la patente a punti e l’obbligo dei fari accesi anche di giorno, la guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di droga, le gare di velocità e l’omissione di soccorso in caso di incidente.
Per quest’estate - tra le novità che vanno ad aggiungersi a quelle in vigore già dall'agosto del 2002 - quella che interessa maggiormente i cittadini è senza dubbio la patente a punti.
Il nuovo codice prevede 20 punti virtuali per ciascun documento di guida che verranno scalati a seconda delle infrazioni commesse. Gli automobilisti più indisciplinati rischiano il ritiro della patente, anche se ora chi commette più infrazioni in una volta sola (che comporterebbero la perdita totale dei punti) ne può perdere al massimo 15 nel caso in cui non siano previste sanzioni accessorie (sopensione e revoca della patente). Per recuperare i punti persi sono previsti dei corsi di educazione stradale con frequenza obbligatoria. Il nuovo codice della strada prevede anche la possibilità di guadagnare qualche punto per buona condotta: chi ha 20 punti e non subisce sottrazioni per due anni può averne due di bonus per ogni biennio, fino a raggiungere un massimo di 30 punti sulla patente.
E’ confermato l’obbligo del patentino per i minorenni alla guida dei ciclomotori che entrerà in vigore il 1° luglio 2004 e che si potrà ottenere anche frequentando dei corsi gratuiti a scuola. E’ previsto anche l’obbligo, a partire da gennaio 2004, di dotarsi di accessori “riflettenti”: nessuno potrà scendere dalla macchina in autostrada senza indossare un giubbotto o delle bretelle ad alta visibilità.
S’inaspriscono inoltre le pene per chi gareggia in velocità senza le autorizzazioni necessarie: nei casi più gravi è prevista la reclusione anche fino 12 anni.

Visualizza la tabella con i relativi punti


Cilcca qui





Mappa sito


Mailing List di Bassano del Grappa
Iscriviti alla Mailing List sarai aggiornato su tutte le novità

privacy

Seguici su YouTube Seguici su Twitter Seguici su Facebook

Copyright 2000 - 2017 ®© Bassanonline.it -Tutti i diritti riservati
Per qualsiasi problema con questo sito e per informazioni si prega di clicca qui per contattarci attraverso il modulo
powered by creazioni web - P.I 02917620243 - Bassano del Grappa -
  Collabora   |  Banner   |  Cancella i cookie del nostro sito   |  Informativa sui Cookie  |